Comunicato stampa 54 FXAction - 23.09.2017
Dopo lo stop estivo il Campionato Italiano Motocross Maxxis MX1 MX2 è tornato al cancelletto di partenza sul crossodromo internazionale Città di Mantova per la sesta e penultima sfida stagionale, un appuntamento che potrebbe determinare in anticipo almeno uno dei titoli in gioco, quello della classe MX1. 
Le prove cronometrate di oggi hanno fornito i primi verdetti per questo importante fine settimana: a conquistare la Pole Position Spark sono stati Nicholas Lapucci (KTM Revolution), primo della MX2, ed Alessandro Lupino (foto in alto), che conferma ancora una volta con la prestazione odierna l’ipoteca per la corona tricolore MX1 2017; una corsa al titolo per la quale può contare su un vantaggio di quasi novecento punti nei confronti del primo inseguitore Matteo Bonini (Kawasaki GBO Motor Sport).

Nicholas Lapucci

Il cancelletto di partenza MX1 di domani propone al secondo posto dietro a Lupino il pilota del team Steels Dr.Jack Davide Bonini (KTM), poi David Philippaerts (Yamaha ASTES4-TESAR) e, al quarto posto, lo sfidante per il titolo Matteo Bonini.
Per quanto riguarda la MX2, nelle prime posizioni al cancelletto dopo Lapucci ci saranno lo svedese Alvin Östlund (Kemea Yamaha MX2 Team), Ivo Monticelli (KTM Marchetti Racing) ed il titolare della prima posizione di campionato Michele Cervellin (Honda Martin). Assente purtroppo Simone Furlotti (Yamaha SM Action), secondo nella classifica provvisoria MX2, infortunatosi in Svizzera nella prova di campionato europeo.

Al termine di questa prima giornata la premiazione di rito per i due autori dei migliori tempi, dove a consegnare i premi della Pole Position Spark sono stati, come tradizione, i titolari dell’azienda specializzata nella produzione di sistemi di scarico ad alte prestazioni: in questo caso l’intera famiglia Vecchi, presente al completo sul circuito mantovano che sorge a pochi chilometri dalla sede dell’azienda stessa.

Domani warm-up dalle ore 9, poi la prima gara delle due classi dalle 10:20, e gara 2 dalle 13:40; Supercampione alle 16:30.
Come accade per tutti gli appuntamenti di Campionato Italiano MX1 MX2, anche per questa prova è garantita la diretta televisiva sul canale DTT Nuvola61: dalle 13:30 gara 2 e dalle 16:30 la Supercampione. (Altre info su facebook)

Photo Courtesy Adriano Dondi

TUTTE LE CLASSIFICHE 2017
Segui il motocross di FXAction su twitter @fxactionmag

 
condividi su facebook
condividi su twitter
invia ad un amico
 
Campionato Italiano MX1-MX2 2017

  • 11/12.03.17 Cingoli MC
  • 08/09.04.17 Lamezia Terme CZ
  • 13/14.05.17 Montevarchi AR
  • 03/04.06.17 Ottobiano PV
  • 15/16.07.17 Bosisio Parini LC
  • 23/24.09.17 Mantova
  • 07/08.10.17 Faenza RA
Pubblicato in Comunicati
 
Finalmente la sfortuna è stata lontano dal Round francese dell’Europeo EMX250. Dopo una annata nella quale gli è successo di tutto, proprio nell’ultima gara stagionale, Simone Zecchina si rifà di tutta la “iella” che lo ha colpito quest’anno conquistando un ottimo podio.
Assente in gara Simone Furlotti che è ancora in via di guarigione per l’infortunio alla spalla subito in Svizzera, è toccato a Zecchina nella EMX250 e a Mantovani nella MX2, rappresentare il Team SM Action Yamaha.
La gara si è disputata su un tracciato tradizionale con salite e discese che l’abbondante pioggia caduta nei due giorni di gara, ha trasformato la pista rendendola infida e scivolosa. Tutto questo però non ha scalfito minimamente il morale di Simone Zecchina e di Michael Mantovani che hanno affrontato i profondi canali fangosi, con la determinazione che hanno sempre messo in mostra in questa stagione.
Iniziamo il racconto di questo fine settimana dalla ottima prestazione ottenuta da Zecchina. Qualificatosi attraverso la Last Chance, Simone, al via di gara uno, è quinto al primo rilevamento cronometrico ma scivola e scende al decimo posto. Piano piano trova ritmo e rimonta chiudendo la prova quinto. Il suo capolavoro lo fa però in gara due dove da sesto si porta al secondo posto che mantiene fino al traguardo.
Nella classifica di giornata, Zecchina sale sul secondo gradino del podio a soli quattro punti dalla vittoria assoluta.
 

 
Le due gare di Michael Mantovani nella MX2 sono state disputate in condizioni veramente estreme a causa della pioggia caduta in mattinata. In gara uno, parte nei quindici e riesce a rimanerci per alcune tornate, poi un paio di cadute causate appunto dal fango, lo hanno relegato in 18esima posizione ma comunque in zona punti.
Nella seconda invece, fatica nel trovare un buon ritmo e termina 22esimo.
 
 
MICHAEL MANTOVANI #722
“E’ stato un fine settimana abbastanza difficile a causa della pioggia caduta in questi due giorni, che ha complicato notevolmente la situazione. In gara uno ho fatto una partenza intorno alla Top Ten e sono transitato al primo giro 15esimo. 
Ho tenuto la posizione per buona parte della manche, ma poi sono caduto a causa del fango ed ho terminato la manche 18esimo conquistando tre bei punticini. Nella seconda manche la pista è migliorata, ma ho faticato tanto a trovare un buon ritmo. Da metà gara in poi sono stato meglio ed ho chiuso 22esimo”.
 
Pubblicato in I Team
Lunedì, 18 Settembre 2017 18:27

VIDEO: PAULS JONASS MX2 WORLD CHAMPION

All'ultima gara della stagione, l'MXGP dei paesi di Montbéliard, Pauls Jonass si è fregiato del titolo di Campione del Mondo MX2. Il pilota lettone aggiunge un'altro titolo al team KTM Red Bull Factory Racing dopo quello conquistato da Tony Cairoli in Olanda.

Pubblicato in MXGP
Domenica, 10 Settembre 2017 21:02

MXGP OLANDA ASSEN ROUND #18 - GAME, SET, MATCH!

Antonio Cairoli conquista il nono titolo iridato con un GP di anticipo. Pauls Jonass non è campione, ma manca poco.

Pubblicato in MXGP

Jeffrey Herlings non lascia spazio a nessuno e vince anche a Jacksonville in Florida il suo quarto GP stagionale. Cairoli deve rimandare la festa per la conquista del campionato del mondo alla prossima gara in Olanda.

Pubblicato in MXGP

Il sedicesimo round del Campionato Mondiale FIM Motocross 2017 è tornato sui saliscendi della pista di Uddevalla, Tim Gajser è tornato sul podio dopo una lunga assenza e lo ha fatto sul gradino più alto. Jeremy Seewer lo imita in MX2 e rosicchia altri punticini al capoclassifica Jonass, terzo sul podio.

Pubblicato in MXGP
Mercoledì, 16 Agosto 2017 15:32

MXGP ROUND #15 IN SVIZZERA HERLINGS E PATUREL

Nel 15° round del Campionato Mondiale MXGP Jeffrey Herlings bissa il successo ottenuto una settimana prima a Lommel, mentre il francese Paturel vince il suo primo GP in carriera in MX2.

Pubblicato in MXGP

Nell'infernale pista sabbiosa di Lommel sono i piloti KTM Red Bull a dominare e monopolizzare i podi delle due classi MXGP e MX2.

Pubblicato in MXGP

Tony Cairoli e Pauls Jonass rafforzano le rispettive tabelle rosse nelle classifiche MXGP e MX2 con due vittorie nel Gran Premio della Repubblica Ceca a Loket.

Pubblicato in MXGP

La quinta prova del Campionato Italiano MX1 MX2 si è corsa sul tracciato di Bosisio Parini (LC), una pista che a dire la verità non è stata di gradimento per il nostro Bryan Toccaceli, l’unico dei nostri piloti a partecipare alla gara.

Pubblicato in I Team
Pagina 1 di 9
Credits by Link Informatica Web Agency  login

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.