Ultime News

Sponsor

Domenica, 03 Settembre 2017 22:54

HERLINGS INARRESTABILE VINCE L'MXGP DEGLI STATI UNITI - ROUND #17 JACKSONVILLE

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Jeffrey Herlings non lascia spazio a nessuno e vince anche a Jacksonville in Florida il suo quarto GP stagionale. Cairoli deve rimandare la festa per la conquista del campionato del mondo alla prossima gara in Olanda.

 

(foto: Youthstream)

Jeffrey Herlings dopo il secondo posto nella gara di apertura, dove ha dovuto recuperare da una partenza non perfetta, nella seconda si è portato in fretta alle spalle dell'autore dell'holeshot Tony Cairoli e con un bel forcing lo ha indotto a commettere un'errore che gli ha spianato la strada verso la vittoria della gara e del Gran Premio.

Eli Tomac aveva vinto gara-1 dopo aver condotto in testa per tutti i giri, mentre nella seconda ci ha messo un pò a raggiungere il terzo posto ed una volta arrivato era troppo distante dal duo KTM per poterli impensierire. Primo e terzo lo relegano al secondo gradino del podio.

Tony Cairoli si è accontentato del terzo posto nella prima manche dietro il suo più vicino rivale in classifica Herlings, nella seconda manche è partito in testa ed ha cercato di vincere e chiudere in bellezza il discorso per il titolo. Purtroppo una scivolata gli ha fatto perdere la prima posizione a vantaggio dell'olandese che era comunque a meno di 2 secondi da Cairoli. Terzo gradino del podio e festa per il titolo rimandata alla prossima settimana in Olanda. 

Il suo vantaggio in classifica è ora di 96 punti quando mancano due gare al termine del Campionato.

CairoliSat MXGP 17 USA 2017

Lupino ottiene un ottimo 13° assoluto, riuscendo a tenersi alle spalle anche uno dei top rider americani come Justin Barcia.

 MX2startSat MXGP 17 USA 2017

 In MX2 l'americano Rj Hampshire ha conquistato una bella doppietta nonostante partisse da una posizione al cancello defilata per il ritiro di ieri nella manche di qualifica.

Due manche combattute come spesso accade in questa categoria hanno premiato l'australiano della Suzuki Hunter Lawrence 3° e 2° nelle due gare dove ha sfiorato l'aggancio al leader nel finale della seconda manche. Terzo l'altro americano Thomas Covington, secondo e quarto nelle due manche.

Seewer, quarto di giornata, recupera altri punticini al capoclassifica Jonass, settimo e staccato di 5 punti dallo svizzero.

Michele Cervellin, al via con la nuova Honda CRF 250 versione 2018, ha ottenuto solo un 12° in gara-2 mentre nella prima manche si è arreso per un guaio tecnico alla moto. Lesiardo conquista 2 punti col 19° della prima manche.

Pauls Jonass continua a guidare la classifica iridata con 40 punti di vantaggio su Seewer. 

Prossimo appuntamento l'MXGP d'Olanda ad Assen domenica 10 settembre.

CovingtonSat MXGP 17 USA 2017

Letto 403 volte

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to Twitter
Devi effettuare il login per inviare commenti

Prossimi eventi

Comunicati

Dove Alloggiare

Credits by Link Informatica Web Agency  login

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.