Martedì, 26 Settembre 2017 19:27

THOMAS MARINI SECONDO A MANTOVA, MANTIENE LA TABELLA ROSSA DI LEADER DELLA 300

Vota questo articolo
(0 Voti)

A Mantova per la sesta prova del Campionato Italiano MX1 abbiamo vissuto due giorni molto diversi dal punto di vista del meteo.

Un sabato tranquillo dove Thomas ha ottenuto il 10° tempo nel suo gruppo di qualifica e il 20° per l’allineamento al cancello delle gare della domenica.

Giornata di gara che era iniziata con una fitta pioggia, che ha ridotto la pista ad un vero e proprio pantano. Nonostante le difficoltà Thomas conduce una bella prima manche, con poca visibilità dagli occhiali, guida pulito e attento recuperando qualche posizione fino alla 9°. Posizione che purtroppo è costretto a lasciare a pochi metri dall’arrivo per un problema tecnico terminando la gara decimo.

Gara-due vede la pista con un terreno che è andato asciugandosi; con una partenza non delle migliori, in questa manche Thomas è un po' meno brillante, guida in maniera inusuale, un po' contratto e finisce 17°.

Al via della supercampione si schiera nella 35° casella e la posizione non è delle migliori, ma questa volta la partenza è buona e lo proietta intorno al 15°, alla seconda curva un groviglio di piloti fermi gli fa perdere diverse posizioni. Con una guida più fluida ottiene una 25° piazza con una buona prestazione.

podio-300

Nella classifica di giornata della classe 300 Thomas è secondo ad un soffio dal vincitore, poteva essere una vittoria se non ci fosse stato quel problema tecnico all’arrivo della prima manche. Ora nell’ultima prova del Campionato a Faenza l’8 ottobre si cercherà di mantenere la prima posizione in Campionato nei confronti dell’amico-rivale Della Mora che farà di tutto per soffiargli il titolo. 

Nella classifica generale Elite Thomas è salito in settima posizione.

 

Marini-mantova-2409

Letto 416 volte

Condividi su

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to Twitter
Devi effettuare il login per inviare commenti

Sponsor

Credits by Link Informatica Web Agency  login

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.